Jumping Jack Flash weblog

Costruzione di presepe meccanico con automi stampati in 3d – puntata 1 – 14/12/2019

Posted in 3d, stampa 3d by jumpjack on 15 dicembre 2019

Meccanismi-chiave

Gli automati (automata o automaton in inglese/greco) necessitano di alcuni pezzi-chiave per funzionare.

1) La camma a chiocciola (snail cam):

37cb1036af28cae16734fda1c1898ba4.gif

2) La croce di Malta (“Maltese cross” o “Geneva drive” in inglese), per fare movimenti frammentati invece che continui:

images?q=tbn:ANd9GcR3lMWaR-LfuYPnDTVji59

Animiertes_Prinzip_Malteserkreuzgetriebe

3) Il “Worm drive” (in italiano boh?), per rallentare enormemente il movimento:

330px-Worm_Gear.gif

Tutti questi meccanismi, opportunamente associati, vengono nascosti in una scatola sotto all’automa, e attivati o a manovella o con un motore:

giphy.gif

I risultati possono variare dal “simpatico” al “folle”…

8940112_orig.jpg

4496950_orig.jpg

3867676_orig.jpg

In questo sito è possibile vedere i video di questi e molti altri automi!

https://www.wandasowry.com/


Esempi di automi

Le animazioni che seguono sono associate a file 3d in vari formati, tra cui anche Sketchup e STL, ma non sono progettati per essere direttamente stampati con stampante, tantomeno quelle a filo, ma pensati per visualizzazione a schermo, o tuttalpiù per realizzarli con sega e martello, quindi vanno prima un po’ ritoccati, sia per “sdraiare” sul piatto di stampa tutti i pezzi, sia per ridurre la plastica usata e i tempi di stampa. Fortunatamente sembrano però essere almeno “manifold”, cioè senza buchi o facce invertite.

File 3d già pronti

Prima prova

Per iniziare mi cimenterò col falegname che passa la pialla, che sembra uno dei più semplici (le ultime parole famose).