Jumping Jack Flash weblog

Diario elettrico Ecojumbo – 13 marzo 2016: test di resistenza

Posted in Diario elettrico Ecojumbo 5000, scooter elettrici by jumpjack on 15 marzo 2016

Oggi, in occasione del Flash Mob Elettrico a Roma, il mio Ecojumbo ha dovuto superare due pesanti test: 5 chilometri di sampietrini e 10 chilometri di autostrada!

Fortunatamente nessuna vite, morsetto o contatto si è allentato nonostante le vibrazioni esagerate dovute ai sampietrini, quindi non c’è stata nessuna Grande Fumata Bianca…

Al ritorno a casa, dopo due ore di ricarica (1440 Wh, che ho voluto caricare per sicurezza avendo fatto 20km da casa a Roma, 10 in giro per Roma e dovendone fare altri 20 per tornare) ho deciso di fare un’altra prova di resistenza, prendendo autostrada e raccordo, invece delle solite stradine, e restando fisso alla massima velocità per tutto il tempo. Non ho misurato la velocità massima perchè il cell era scarico, ma in precedenza ho verificato che è di 82 km/h. Non è una velocità confortevole, su uno scooter, perchè la postura eretta causa un enorme attrito con l’aria, che cerca di “disarcionarti”, quindi bisogna accucciarsi… il che è ancora più scomodo; quindi ho deciso di non provarci neanche a portare la velocità massima a 90 km/h, ma semmai di lavorare sull’accelerazione.

Anche il test autostradale non ha dato problemi, tutti i componenti sono risultati alla fine al massimo tiepidi.

L’unico problema l’ha dato la batteria: avendo impostato la centralina su un prudentissimo 60V di Low Voltage Cut Off… non ho potuto sfruttare per intero la carica delle 2 batterie (circa 2300 Wh totali); o, in altre parole, sono rimasto a piedi🙂 Per fortuna ero a 500 metri da casa… Lo spegnimento è in realtà avvenuto a 58.5V; questa tensione l’ho raggiunta più volte durante la marcia, ma la centralina ha staccato solo un paio di volte, anche se non sono riuscito a individuare come/perchè/quando, visto che il voltmetro sul “serbatoio”, quando indosso il coprigambe invernale, non è visibile… Credo però che il distacco avvenga dopo una permanenza sotto soglia di qualche secondo (quanti, non è dato saperlo).

 

Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: