Jumping Jack Flash weblog

Diario elettrico Ecojumbo 5000: 19/9/2015, Ecojumbo 1500…

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 19 settembre 2015

Collegamenti completati. Qualche scambio di fili, e finalmente il motore gira per il verso giusto fluidamente. Quindi ora ho un Ecojumbo 1500…

Però…
ci sono diversi però:
La mia teoria delle fasi non ha funzionato: invece di invertire due fili, per invertire il verso di rotazione e avere un movimento fluido ho dovuto solo traslare gli hall di un posizione.
La combinazione per la retromarcia è:
bvg + BVG  (bvgbvgbvgbvg + BVGBVGBVGBVG)
Cioè, nessuna traslazione e nessuna inversione.

La combinazione per il moto in avanti è invece:
bvg + GBV  (bvgbvgbvgbvg + GBVGBVGBVGBV)

Sono cioè le stesse sequenze, con la sequenza di potenza a destra di una posizione.

Il secondo “però” è il surriscaldamento: durante la marcia, sia la centralina che i cavi di potenza si surriscaldano fino  a scottare dopo nemmeno un chilometro.
Sapevo che con alcune combinazioni di fili le centraline si surriscaldano, ma questa è l’unica combinazione che fa girare il motore in avanti.
Possibile allora che si sia guastato il motore e lui abbia fatto surriscaldare e fondere la vecchia centralina?
Oppure questa si surriscalda perchè è da 1500W collegata a un motore da 5000W? O forse dipende dal peso eccessivo dello scooter rispetto allo zem?
Troppe domande, troppe incognite….

Tagged with: , , , , ,

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Valerio said, on 19 settembre 2015 at 13:30

    Presumibilmente, se hai surriscaldamento è a causa di un cavo con polarità errata che fa resistenza.

    • jumpjack said, on 19 settembre 2015 at 18:34

      In teoria sì… ma non riesco a trovare altre combinazioni che diano la marcia in avanti!
      Forse la mia strampalata teoria è errata e devo davvero provare 36 combinazioni…. ma scambiare due fili di segnale è un attimo, mentre scambiare i fili di fase più e più volte è VERAMENTE pesante! Svita, avvita, svita, avvita….
      Eppure resto convinto che giocare anche coi cavi di potenza sia inutile: spostando i soli tre fili di segnale, dovrebbero crearsi tutte le combinazioni possibili, no?!?

  2. Gianni said, on 19 settembre 2015 at 19:42

    ma ad ognuna delle tre fasi non corrisponde un sensore di hall? una volta fissato i tre sensori dovrest giocare con le tre fasi o sbaglio?

  3. […] Invece l’immagine col diagramma di flusso che spiega quali connessioni fare credo sia sbagliata, perchè non parla, a differenza di questo foglio, di surriscaldamento in caso di collegamenti sbagliati, mentre per l’appunto a me si surriscalda la centralina. […]


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: