Jumping Jack Flash weblog

AMD Athlon II X2 240 si surriscalda

Posted in hardware by jumpjack on 4 settembre 2014

Ho un vecchio PC dotato di processore AMD Athlon II X2 240; da qualche mese va soggetto a surriscaldamento, per cui devo tenere il cabinet aperto e un ventilatore da tavola acceso per evitare che, superata una certa soglia critica che credo sia 70 °C, il PC si spenga (a volte mi scordo il ventilatore e si spegne tutto senza preavviso!)

Mi è stato detto che potrebbe essere sporco il dissipatore, così ho provato a dargli un’occhiata…

DSC01059

 

 

DSC01061

DSC01062

Un vero schifo, non c’è che dire. Il fatto che il PC sia da 3 anni in un soggiorno con angolo cottura ha prodotto questo schifoso strato di polvere e grasso che, chiaramente, ostacola il flusso d’aria e impedisce il raffreddamento.

Quindi adesso devo vedere se riesco a smontare la ventola dal dissipatore senza far danni.

E poi devo trovare un modo per pulire questo disastro, chissà se va bene la pompa per il materassino usando un ugello piccolo..

 

Aggiornamento:

Ho smontato l’alimentatore, passo necessario per riuscire ad arrivare comodamente alla ventolina. Incidentalmente, do un’occhiata alla ventola dell’alimentatore…

DSC01063

Vabbè, approfitto è do una pulita pure a questo: potendolo rimuovere dal cabinet, posso anche dargli una soffiata, ma prima tolgo il grosso con un pennello pulito.

Passiamo poi a smontare la ventola della CPU:

DSC01064 DSC01065

Quattro anni di permanenza in un soggiorno con angolo cottura lasciano il segno!

E veniamo al dissipatore:

DSC01066

Una cosa davvero indegna! Non è difficile capire perchè il processore si surriscaldasse!!

La mappazza di polvere+grasso è così compatta che, piuttosto che col pennello, posso rimuoverla con un cacciavite, anche perchè penso che col pennello finirei per infilarla ben bene nelle alette o per spargerla per tutto il cabinet!

DSC01067

I residui rimanenti li rimuovo invece col pennello:

DSC01070

Il risultato finale è ottimo:

 

 

DSC01065

Prima

DSC01072

Dopo

 DSC01066 DSC01071

Anche termicamente il risultato è ottimo: adesso la CPU non supera nemmeno i 45 gradi, anche col ventilatore spento (prima stava stabilmente a 60 col ventilatore acceso e il cabinet aperto).

Non ho rimosso il dissipatore dalla CPU perchè è un procedimento molto delicato e si rischia di danneggiare la CPU stessa, ma per fortuna gli ottimi risultati raggiunti rendono del tutto superflua una pulitura più approfondita.

Si ringraziano gli utenti di HWUpgrade per avermi fatto risparmiare 400 euro per comprare un PC nuovo!🙂

 

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Raphael Pallavicini said, on 4 settembre 2014 at 23:15

    Auguri. Procurati un piccolo compressore e prova a soffiarlo. Potresti ammorbidire il grasso spruzzandoci sopra un po’ di sgrassatre


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: