Jumping Jack Flash weblog

Shutdown domestico

Posted in fotovoltaico by jumpjack on 12 ottobre 2013

Non solo l’America è in shutdown… pure io.😦

Sono ormai 7 mesi, più o meno da aprile, che l’impianto di illuminazione di casa non è collegato all’ENEL, e che tutte le sere posso permettermi di dimenticare luci accese ovunque, a volte mi capita di dimenticarmele accese pure tutta la notte… E ogni mattina l’indicatore della batteria del mio impianto fotovoltaico ad isola segna 51%, per poi arrivare al 100% durante l’insolazione piena ed assestarsi sul 60% a fine giornata (mai salito di più, nemmeno dopo una settimana sconnesso dalle luci, boh?).

Oggi, dopo una settimana di pioggia a giorni alterni, e di giornate ormai sempre più corte, la mattina l’indicatore diceva 31%!😦

I miei pannelli infatti non sono sul tetto ma in giardino, e solo quando il sole è alto tutto il giorno possono raccoglierlo per quasi 10 ore al giorno, mentre ormai siamo arrivati forse a 5 o 6 ore di illuminazione giornaliera.

Presto dovrò riabituarmi a spegnere le luci in ogni stanza, che noia.

Maledetto inverno.

 

Attualmente l’impianto è comosto da due moduli da 240 Wp, connessi a volte in serie e a volte in parallelo secondo l’esperimento che mi passa per la testa🙂 , collegati a un regolatore da 20A e a un pacco di batterie al piombo da 12000 Wh: 10 batterie da 100Ah/12V recuperate da vecchi Estrima Birò, pagate in tutto 250 euro (occasionissima).

I pannelli li ho pagati 0,77 Euro/watt, quindi circa 380 euro in tutto, più intorno ai 500 euro complessivi per il regolatore e l’inverter da 1500 W a onda sinusoidale.

Da quando ho installato le luci a LED, non vedo più il fastidioso “sfarfallìo” delle lampade.

La cosa buffa è che non la vedo più nemmeno nelle lampade che NON sono a led! ???

A proposito di lampade, sono finalmente arrivate sul mercato italiano le lampade a led da 100 lumen/watt e anche oltre, ossia lampade che con 10W di consumo danno una resa di circa 100 Watt di luce-incandescente-equivalente. Le fabbrica non solo la Century, che è stata la prima (per quanto ne so) ad arrivare alla soglia dei 100 lumen/watt, ma anche la Beghelli (un po’ meno luminose, 11W=75W).

Sono molto costose, una lampada 11W/75W costa 31 euro dalla Beghelli e una quarantina dalla Century, ma è una tecnologia neonata, probabilmente i prezzi scenderanno. Così come sono crollati gli assurdi prezzi dei faretti LED (anche 50 o 60 euro per un faretto da 10W fino a qualche mese fa; oggi te li tirano dietro a 20 euro).

Tra Beghelli e Century al momento preferisco le prime, perchè hanno il bulbo un po’ più  che semisferico, cioè fanno un po’ di luce anche dietro, mentre le Century dietro hanno solo alette dissipatrici; la differenza non dovrebbe notarsi molto in lampadari con lampade verticali, ma nel mio sono orizzontali e penso che si vedrebbe il “terminatore” sul pavimento, cioè la linea di separazione luce/ombra!🙂

 

15 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Montanari Giorgio said, on 12 ottobre 2013 at 22:05

    non avevo capito che avevi un impianto ad isola! per le lampadine a led ti puoi rivolgere tranquillamente a me ormai sono arrivato ai led di 4 generazione i COB. A casa ho solo luci a led potentissime. Proprio led Cob sono le meglio, con 8W ho una luce da 1400 lm a pari ad un lampadina alogena da 150 w

  2. GianniTurbo said, on 13 ottobre 2013 at 9:09

    chi mi consiglia dei faretti a led per sostituire la calssiche alogene da 50 w che abbiano almeno 5-600 lumen
    temperatura colore calda che non costino una follia ?
    da ho visto che su ebay molte cinesate barano palesemente sui lumen, quindi sono un pò frenato… cerco qualcosa per passaparola…
    gli sfarfalli ti riferisci a lampadine a basso consumo alimentate dalla corrente enel o dal tuo inverter?.

    • jumpjack said, on 13 ottobre 2013 at 9:10

      E’ il mio inverter, che secondo me di sinusoidale ha solo il disegnino sull’etichetta, anche se l’ho pagato 400 euro.😦

    • Montanari Giorgio said, on 15 ottobre 2013 at 8:32

      600lm sono circa 60 w. I faretti alogeni da 50 w sono circa 350 lm quindi ti bastano questi http://www.ebay.it/itm/390613591459?var=660144754202&ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649
      hanno 360 lm, poco meno dei faretti a 50 w. Questi sono da incassare nei faretti già esistenti, ma se puoi cambiare tutto la lampadina ci sono dei faretti a 12 w con 800lm .

    • Montanari Giorgio said, on 15 ottobre 2013 at 8:35

      600lm sono circa 60 w. I faretti alogeni da 50 w sono circa 400 lm quindi ti bastano questi http://www.ebay.it/itm/390613591459?var=660144754202&ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649
      hanno 360 lm, poco meno dei faretti a 50 w. Questi sono da incassare nei faretti già esistenti, ma se puoi cambiare tutto la lampadina ci sono dei faretti a 12 w con 800lm .

      • GianniTurbo said, on 15 ottobre 2013 at 9:26

        a me servono delle gu10
        ho preso una coppia di led dichiarate 320 lumen ma a mio avviso fanno luce come delle 20w..
        secondo me la sensazione è che barino… ho comperato delle batterie AA ricaricabili dichiarate 3800 mAh che non arrivsano a 1500…
        http://www.microlight.it/news-568/Attenti-alle-informazioni-ingannevoli-.aspx
        ho i classici faretti foro 50 mm credo, ma potrei anche sostituirli con qualcosa di integrato se necessario o conveniente.

        • jumpjack said, on 15 ottobre 2013 at 10:41

          No, è proprio così, per ogni watt di una lampadina a incandescenza hai circa 10-15 lumen di luminosità, e 320/15 fa 21….

      • jumpjack said, on 15 ottobre 2013 at 17:40

        360 lumen non è un faretto, e una lampada da comodino da 25W…
        Lasciate perdere i faretti a 30 led, sono una presa per i fondelli, fanno luce quanto una candela; ci sono faretti a TRE led che fanno luce quanto un faretto alogeno! E se non ne fanno abbastanza, puoi sempre cambiare a mano i 3 led con altri 3 ad altissima luminosità. A cambiarne 30 di led la vedo dura😉

        Intanto, stamattina 25% di carica!
        A 20% si chiude!
        (Nuvole di mer***)

        • GianniTurbo said, on 16 ottobre 2013 at 8:23

          devi organizzarti per accumulare energia per l’inverno stile formichina…

        • Montanari Giorgio said, on 16 ottobre 2013 at 13:00

          ci sono led e led se prendiamo quelli che vendo in Italia, si quelli sono come delle candeline. Ma se prendi i 5050smd, 3528smd o i cob parliamo di vere lampadine.

          • jumpjack said, on 16 ottobre 2013 at 13:33

            A quanto ho visto c’è anche 5050 e 5050… li spacciano per tutti uguali e invece poi hanno dimensioni e lumen diversi, sul catalogo GBC!

  3. GianniTurbo said, on 13 ottobre 2013 at 9:21

    x le lampade ti mando una mail? hai riferimenti? negozi on-line o che? mi chiedono non meno di 15 euro, a me ne servono una decina…

    • jumpjack said, on 13 ottobre 2013 at 9:27

      In Italia i prezzi sono quelli (sui 0,40 Euro/wattluminoso), se vuoi prezzi cinesi🙂 chiedi a Giorgio!😉


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: