Jumping Jack Flash weblog

L’ultima vittima

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 20 giugno 2013

Ieri c’è stata l’ennesima, o forse sarà meglio dire l’ultima, esplosione: un altro condensatore è passato a miglior vita, impestandomi il bagno di vapori tossici… (e meno male che carico le batterie al gabinetto…).

Così, anche il secondo degli ultimi due caricabatterie acquistati (credo di essere arrivato in tutto ormai a 10 (dieci!)) è andato (l’altro lo aveva preceduto un mese fa). E questo nonostante ormai da giorni lo usassi solo “sotto ventilatore” per aiutare la misera ventolina incorporata. Ma nemmeno un ventolone con pale da 20 cm è bastato a evitare il surriscaldamento (almeno, credo sia colpa del calore, non ero presente al momento del fattaccio).

Fatto sta che sono di nuovo a piedi.

E anche se non si fosse rotto il CB, comunque ormai funziona solo una batteria su tre, quella più nuova: le altre “staccano” in caso di “eccessiva” erogazione di ampere… che però non so quantificare, non avendo mai ultimato il logger di corrente… So solo che una riesce tranquillamente ad erogare 10 ampere continui per oltre 30 secondi, avendola potuta provare con tester e resistenza… ma avere una resistenza arroventata dentro casa anche solo per pochi secondi, in questi giorni bollenti, non è che sia proprio il massimo, quindi non ho proseguito il test per più tempo o con più corrente (ma cmq il tester regge al massimo 20 A). Non so quindi a quanti ampere stacchi la batteria, né perché.

Né so perché i cavi dell’unica batteria siano bollenti dopo 10 minuti di percorso in pianura, considerando che da nuove le batterie non scaldarono nemmeno durante il mio primo test su una salita di diversi chilometri percorsa in 10-15 minuti, per un dislivello complessivo di 200 metri!

Possibile che siano le celle a surriscaldarsi e a trasmettere il calore fuori attraverso i cavi? Questo spiegherebbe perché si scalda anche il cavo di potenza del motore, anche questa una novità dell’ultimo anno, perché prima non succedeva. Oppure per qualche motivo è il motore che assorbe più che da nuovo? Senza un logger non c’è modo di scoprirlo, ma anche se lo scoprissi… non riesco a immaginare la causa né dell’uno né dell’altro comportamento.

Intanto, la batteria-boost non procede: sono arrivate le celle e il BMS di ricambio (quello da 48 V), ma anche in questo caso il BMS stacca per correnti troppo alte (???), che in questo caso sono solo 6 o 7 ampere, mentre per i 60V dovrei ancora fare la prova… ma cosa provo se non ho più le batterie principali?!?

Per di più, per come è costruita ora, per ricaricare la batteria devo ogni volta staccare da 16 a 20 fili e collegarli a un caricatore da modellismo per 6 celle! Quindi dovrei allestire un sistema più rapido basato su spinotti; il che però richiederebbe una modifica di 3 o 4 collegamenti di potenza, in modo da poterli staccare nel momento in cui collego i cavetti di ricarica/bilanciamento, per poter trasformare la batteria da 20S1P a 6S/3P+2S e caricarla tutta in una volta sola. Un lavoro piuttosto lungo e complicato, tanto più che dover dissaldare e risaldare alcuni dei cavi di potenza delle celle mi mette pensiero, viste le esperienze precedenti.

Quindi intanto sto lavorando anche sul fronte della rimessa in strada del Lepton; è ormai appurato che la ricarica minima che mi serve, 30-35Ah, mi costerebbe, online, dai 1200 euro in su, più eventualmente dogana e spedizione; ma a questo punto mi conviene allora tornare all’idea dell’adattamento della batteria dello Zanini Penelope, da 36Ah/1100,00 euro, e di misura “quasi giusta” per il vano del Lepton (mi sa che dovrò dare qualche limata qua e là, se non addirittura rifare il coperchio delle batterie.

 

16 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. GianniTurbo said, on 20 giugno 2013 at 16:35

    argh mi dispiace ora sei appiedato…
    forse se aprivi ul cb un paio di giorni fa te la cavavi con un paio di condensatori…
    lascia stare il pacco batterie della zanini, mi sembra una cinesata pura
    ma 16 celle lifepo4 ?
    guarda come starebbero bene ….

    quasi quasi ti vendo le mie… o te le affitto….

    dimmi quando vuoi che ti dò la carrettata di cb bruciati
    ce li ho in ingresso e mia moglie inizia a dà segni di nervosismo…
    prova a chidere a qualcuno magari a Tennico, se riesce a farti di 4 cb uno buono…

    • jumpjack said, on 20 giugno 2013 at 16:41

      Se fossi riuscito a costruire la mini batteria magari sì, ma di buttare 1000 euro d celle e poi magari non mi riesce nemmeno con quelle,non penso proprio! Scopo dell’esperimento con la boost-battery era infatti anche la valutazione della costruibilità in proprio!

      Inviata dal mio tablet cinese, eventuali errori di battitura sono colpa del touchscreen impreciso.

  2. GianniTurbo said, on 20 giugno 2013 at 18:01

    se non ti fidi di te stesso, puoi sempre dare in outsorcing la realizzazione a Tennico.

    • jumpjack said, on 20 giugno 2013 at 18:09

      Non è che devi per forza suggerirmelo OGNI volta che metto un post sul blog o sul forum, eh….:-/ Se ho deciso di no ci sarà un motivo.

  3. GianniTurbo said, on 20 giugno 2013 at 18:02

    lui aveva messo liddel nimh ex vectrix su un lepton con successo, credo a un prezzo basso…

  4. Montanari Giorgio said, on 21 giugno 2013 at 8:53

    perchè non ti vieni a prendere il mio efun. Se un vuoi usarlo puoi usarlo come pezzi di ricambio.

    • GianniTurbo said, on 21 giugno 2013 at 9:02

      che problemi ha?
      che modello è esattamente? 50ino? watt?

    • jumpjack said, on 21 giugno 2013 at 10:10

      perchè, lo vendi? lo Svendi? lo regali? lo butti?🙂

      • GianniTurbo said, on 21 giugno 2013 at 10:20

        era quello senza documenti…
        l’unica cosa legale sarebbe trovare uno uguale incidentato con i documenti e montargli tutti i pezzi sopra…
        se fosse una vespa non sarebbe un problema….

  5. Montanari Giorgio said, on 21 giugno 2013 at 9:44

    non ha problemi! a parte che non è omologato! é arrivato quello nuovo e non ho posto in garage.
    3500 w , 21 celle lipoferro, 70 kmh, 20-30 km autonomia (bisogna bilanciare le batterie)

    • GianniTurbo said, on 21 giugno 2013 at 9:58

      era quello arrivato dalla cina senza libretto?

    • GianniTurbo said, on 21 giugno 2013 at 10:03

      a proposito sei tu che hai comperato il cerberus? io l’ho provato da delta solar e sono rimasto per strada… come va il tuo?

  6. Montanari Giorgio said, on 21 giugno 2013 at 10:34

    lo Zeus è arrivato ma non me lo hanno ancora consegnato! quello che si fermava aveva problemi all’attacco delle batterie, problema che hanno risolto. Con l’efun vorrei farci qualche soldo, ma dubito! Va bene, ma non ha una grande autonomia per via delle salite che gli faccio fare oqni giorno.

  7. GianniTurbo said, on 21 giugno 2013 at 10:38

    ti ho mandato un email tramite facebook. se puoi/vuoi contattatami.

  8. Montanari Giorgio said, on 21 giugno 2013 at 10:49

    non sono molto bravo con facebook, quindi non ho trovato il tuo messaggio!
    Scrivimi a g212@libero.it


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: