Jumping Jack Flash weblog

Visita preliminare al “negozio elettrico” Energeko di OStia/Dragona

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 8 agosto 2012

In un precedente post ho accennato all’immimente trasferimento a Dragona da Ostia del “negozio elettrico” Energeko, un venditore specializzato in prodotti eco-elettrici: scooter, biciclette, monopattini, skateboard, minicar, tutto elettrico, e in più anche pannelli solari e pensiline fotovltaiche.

Inizialmente avevano previsto di inaugurare il negozio il 10 giugno scorso, ma hanno avuto dei ritardi e quindi inaugureranno a settembre.

Il nuovo negozio, attualmente in fase di allestimento, si trova a Dragona (sulla via Ostiense, tra Roma e Ostia), in Via del Dragone,122: lo si trova facilmente, perchè ha due mega-insegne con scritto “energie alternative” e una colossale vetrina con esposti in bella vista sulla strada, a un metro da terra, 10 scooter elettrici.

Al momento ha per la maggior parte Etropolis di ogni forma, potenza e dimensione, ma a settembre disporrà anche di City, SuperCity & co, di Govecs, forse di E-max, di tre modelli di minicar elettriche e chissà cos’altro.

Intanto, ho avuto modo di provare un paio di scooter: finalmente sono riuscito a provare un Etropolis su strada! (La prima volta li vidi a una fiera ben due anni fa). Mi è “toccato” il Retrò, l’unico targato al momento. E’ un po’ imbarazzante andare in giro su uno scooter che sembra un ibrido tra la vespa della nonna e una Harley Davidson🙂 , però volevo levarmi lo sfizio.

Non mi ha molto soddisfatto: a parte la solita pecca della mancanza di un vano portaoggetti (ma possibile che ce l’abbiano solo gli Zem e gli E-max?!?), non mi è piaciuto l’acceleratore davvero troppo sensibile, che “attacca” subito; è vero che è un difetto comune a tutti gli scooter elettrici, ma su questo è particolarmente accentuato.

Pero’ di per sè lo scooter è grosso, largo e comodo, con una bella pedanona ampia e un bello spazio per il passeggero, che ha anche i poggiapiedi estraibili a molla.

Il motivo principale per cui l’ho voluto provare, però, è la velocità: volevo vedere che effetto fa andare a 45 all’ora. D’accordo, riuscire ad arrivarci, per le viuzze di Dragona, è stato difficile per via del traffico intenso, ma è stato anche lento arrivarci. Diciamo però che per muoversi in città il mezzo andrebbe più che bene. E’ per i percorsi extraurbani che un mezzo che va a 45 all’ora è del tutto inadatto, secondo me.

Per fortuna, però, alla Energeko hanno anche soluzioni alternative: per esempio, il Super City da 6 kW. Pur essendo anche questo di fattura cinese (almeno all’apparenza, a giudicare da plastiche e telaio, molto simili allo Zem; poi in realtà che ne so…), almeno non soffre di questa fastidiosa limitazione dei 45 all’ora! Potrebbe arrivare a 120 all’ora, ma è stato limitato a 80. Purtroppo non era targato e l’ho potuto provare solo nel cortile, spero a settembre di poterlo provare meglio. Però ho potuto già notare che è davvero silenziosissimo, più di qualunque scooter elettrico abbia mai provato! Invece di fare ZZZZZZZZZZZZ, fa ………………..🙂

A vederlo mi pare assomigli un po’ all’Ecojumbo, chissà che non sia lo stesso prodotto rimarchiato?

Interessante che esista sia in versione piombo (4000 euro) che litio (6000); meno interessante che le batterie al litio non siano estraibili… però viene dato per un’autonomia di 120 km e oltre!

Parlando di estraibilità, come accennato in altro posto gli scooter “City” (che non ho ben capito di che marca siano) hanno una caratteristica interessante: hanno le batterie estraibili sia al litio che al piombo!

Riporto la mia deduzione dall’altro post:

Nel sotto sella ci sono due batterie, grose ognuna quanto una classica bottiglia d’acqua da un litro e mezzo ma molto pesante, quindi plausibilmente al piombo piuttosto che al litio (spiacente, non avevo una bilancia con me…😉 ) . Il problema è che l’E-Max 110S al piombo, per esempio, ha una batteria da 90 Kg per 3 kWh (30 Wh/kg), e in genere le piombo non vanno oltre i 50 Wh/Kg. Ognuna di quelle batterie non pesavapiù di 10 Kg, quindi in tutto 20, perciò parliamo al massimo di 20×50=1000 Wh. Se il mio scooter da 1500 W con 2880 Wh di batterie fa 86 km, significa che con 1000 Wh farebbe 30 km.

 La mia ipotesi è quindi che il City Egg con batterie al piombo estraibili abbia autonoima di 30 km.
Ecco qualche foto:
Batteria estraibile al litio (monoblocco)
Batteria al litio collocata nel sottosella del “City Egg”
La batteria al piombo, con accanto lo spazio per la seconda
La batteria “sfilata”
L’ho estratta per esaminarla minuziosamente, ma non c’e’ la benchè minima etichetta o incisione! E’ tutto “supersegreto”! L’unica cosa che si nota è che il caricabatterie è integrato, perchè la batteria ha un attacco per cavo da 220V come quello dei PC.

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Energeko di Dragona, che sono per l’appunto andato a visitare oggi, per il quale rimando ad apposito post. Lo stesso inserzionista vende tra l’altro anche lo scooter da 6 kw che ho visto sempre alla […]

  2. gianni(turbo) said, on 8 agosto 2012 at 14:43

    il caricabatterie integrato è carino, lo avevo immaginato anche io per la mia bici elettrica, poi per risparmiare pesi l’ho abbandonato…
    la ia idea che con un pò di manualità di possa rendere estraibili batterie non tanate come tali…

  3. […] che a Dragona (RM) sta allestendo un punto vendita di scooter e minicar elettriche, trattato in altro post. Quello della Bufalotta mi sta molto più comodo perchè posso anche arrivarci anche col mio povero […]

  4. […] Visita preliminare al “negozio elettrico” Energeko di OStia/Dragona […]


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: