Jumping Jack Flash weblog

Una vera tragedia

Posted in ambiente, elettricita, energia by jumpjack on 31 marzo 2012

“La Repubblica” di oggi:

ROMA – Il boom nella produzione di energia rinnovabile, arrivata ormai a coprire oltre un quarto del fabbisogno nazionale di elettricità, unito a consumi ormai da anni stabili o in calo, rende sempre più mariginale la necessità di produrre energia dalle centrali tradizionali, costringendole a lavorare a scartamento ridotto, con pesanti ripercussioni sulla loro redditività.  

http://www.repubblica.it/ambiente/2012/03/30/news/enel_contro_rischi_rinnovabili-32459174/

Oh, poverine! LOL🙂

 

Penso che dovremmo segnare il 31 marzo 2012 come una data storica: l’inizio della fine delle centrali elettriche a carbone, a gas, a olio combustibile, a roba puzzolente varia. 😀

Presto succederà al mondo quello che è successo nei ristoranti qualche anno fa: improvvisamente scomparvero le sale fumose, nebbiose e puzzolenti: eraon stati banditi i fumatori!

Immaginate lo stesso grado di differenza di vivibilità nei ristoranti tra prima e dopo quella legge, applicato però all’aria che si respira fuori, per strada.

Forse ci saranno delle intossicazioni da ossigeno (“iperossia”?) tra la popolazione. La gente inizierà a dare i numeri per strada (l’eccesso di ossigeno “ubriaca”). Forse le persone diventeranno più attive e volenterose (la carenza di ossigeno è causa di spossatezza).

 

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Una vera tragedia […]

  2. […] Una vera tragedia […]


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: