Jumping Jack Flash weblog

Diario elettrico 41 – Ancora sul caricabatterie

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 26 marzo 2012

Diario di bordo

dello

scooter elettrico al litio

Zem Star 45

1500W/60Kmh/80Km


CAPITOLO 41


Clicca qui per l’INDICE DEL DIARIO

Ho iniziato a dissaldare i componenti bruciati del caricabatterie.

Ecco una foto della zona “liberata”:

Qualche idea su cosa possa essere successo?

Questo dovrebbe essere lo schema elettrico della parte interessata:

Dico “dovrebbe” perchè non mi torna il ponte di diodi, secondo me manca un collegamento… ma non lo riesco a trovare sul PCB, boh.

Comunque la domanda è: ha senso che quei due condensatori (più un altro) siano da 35V?

10 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. GianniTurbo said, on 26 marzo 2012 at 21:18

    per i pezzi di ricambio prova da tulli, su via casilina li hanno tutto il possibile è il più grosso di roma.

    • GianniTurbo said, on 26 marzo 2012 at 21:28

      il sensor potrebbe essere uno shunt, vedi post precedenti

    • jumpjack said, on 27 marzo 2012 at 7:34

      Lo so, è il mio “pusher” di elettronica.🙂 Ma che condensatori ci metto? Da 100 volt come quel grassone li a sinistra?🙂

  2. Anonimo said, on 27 marzo 2012 at 5:51

    Ciao JJ, stando alla vista di ciò, il ponte non è disegnato correttamente (anodo/catodo anodo/catodo su AC e anodo/anodo catodo/catodo sulla CC, il L7812cv non può essere quello che hai indicato perchè ha 8 pin e il 78… essendo un regolatore a 12v a soli tre pin, manca anche un rifermento sulla massa, forse è collegata in qualche altro punto. Rimane solo da capire o ipotizzare che tensione ci sia in uscita dal ponte per decidere sulla V di lavoro dei condensatori (la Vlav deve essere teoricamente spazio permettendo il doppio della V di alimentazione), tenendo conto che se c’è un 7812 questo sopporta come Vmax in ingresso 35v!!.
    Come giustamente ha detto GT il ponticello non è altro che uno shunt (approssimatamente dovrebbe avere un valore da 0,10 a 0,22 ohm)per rilevare la corrente di carica, molto spartano ma funzionale.
    Tienici aggiornato.

    • jumpjack said, on 27 marzo 2012 at 7:37

      Secondo me manche anche un collegamento tra due estremi del ponte, no?!? Solo che qui tra bruciature, componenti appiccicati tra loro e piste a doppia faccia, è un casino…
      Sicuro che il 7812 abbia 8 pin? Non è tipo il 7805?
      Ma quell’u1660 collegato alla bobina che roba è?

      • jumpjack said, on 27 marzo 2012 at 7:37

        Ah, e perchè la bobina scotta da non poter essere toccata, nei c.b. funzionanti? E’ normale?

    • jumpjack said, on 27 marzo 2012 at 7:40

      Ah no, hai ragione, ho scritto una cretinata, il 7812 è quello in alto vicino alla colla, quello a sinistra a 8 pin è un altro, più tardi correggo la foto!

  3. GianniTurbo said, on 27 marzo 2012 at 20:23

    si 35v max quindi 35 + 12= 47, ben lontani dali 67,5… non c’è da stupirsi che esploda…
    http://html.alldatasheet.com/html-pdf/22640/STMICROELECTRONICS/L7812CV/3247/2/L7812CV.html

  4. […] 41 – Ancora sul caricabatterie […]

  5. […] Diario elettrico 41 – Ancora sul caricabatterie […]


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: