Jumping Jack Flash weblog

Diario elettrico 35 – Corrente gratis (Lo scooter solare fotovoltaico)

Posted in ambiente, scooter elettrici by jumpjack on 15 marzo 2012

Diario di bordo

dello

scooter elettrico al litio

Zem Star 45

1500W/60Kmh/80Km


CAPITOLO 35


Clicca qui per l’INDICE DEL DIARIO

In attesa di poter acquistare pannelli fotovoltaici a 40 centesimi a watt anzichè 80, io continuo per la mia strada col pannello che già ho.

Ieri mi è arrivato quasi tutto il materiale necessario; oggi ho comprato l’ultimo tassello: un paio di connettori.🙂

A quel punto, ho potuto finalmente procedere con la connessione: collegate le due batterie in paralleo, le h0 poi collegate all’inverter, cui ho poi collegato il caricabatteri dello scooter, a cui a sua volta era collegata la batteria. Premo l’interruttore e… magia!🙂 Inizia la ricarica della batteria dello scooter!

Quindi, metà del sistema funziona. Ho poi portato in giardino la mia “porta solare” (un pannelo da 280 W grande 2 metri x 1 metro), seguito dalle pesantissime batterie, che stavolta ho collegato al regolatore di carica, cui ho anche attaccato i pannelli. Domani arriverà il momento dellaverità: stamattina le due batterie erano a 12,5 volt ciascuna, 24,8 in due. Vedremo domani, dopo le fatidiche 4 ore di sole previste, a quanto arriveranno.

Un’altra delle prove che voglio fare, oltre alla ricarica dello scooter, è l’alimentazione dell’impianto elettrico di casa: anche se accendo infatti tutte le lampadine di casa, il consumo complessivo è di meno di 100W, grazie alle lampade a risparmio, il che significa che posso tenere tutta casa accesa gratis per 8 ore, se riesco a caricare 800 Wh, grazie alle due linee separate dell’impianto di casa.

A questa già interessante novità, se ne aggiunge un’altra interessantissima, che rende sempre più vicino il mio acquisto di un’auto elettrica:

http://www.extremetech.com/extreme/92314-nissan-leaf-can-power-your-house-for-a-day-or-two

Praticamente i giapponesi hanno inventato una colonnina di ricarica bidirezionale: normalmente carica l’auto… ma se serve, si inverte, e l’auto diventa un accumulatore per alimentare la casa!

L’idea è meno peregrina di quanto sembri, basta fare due conti:

– un’auto elettrica ha in genere una batteria che contiene sui 16 kWh di energia elettrica;

– un impianto fotovoltaico da 3 kW, esposto al sole per 8 ore, in un giorno produce 24 kWh;

– una casa consuma in media 5-10 kWh al giorno;

Questo vuol dire che un impianto da 3 kW potrebbe ogni giorno ricaricare l’auto, ma in più avanzerebbero 8 kWh per alimentare tutta casa quando torniamo da lavoro!

8000 Wh non sono pochi: lavatrice e lavastoviglie, gli elettrodomestici più energivori, lavorano a 1,  al massimo 2 kW solo per pochi minuti ad ogni lavaggio, quindi diciamo che, volendo stare larghi, facendo una lavatrice e una lavastoviglie ogni giorno, e supponendo che ognua consumi 1 kWh per lavaggio, ci rimarrebbero 6 kWh per il resto della casa; un televisore da 300 W acceso per 6 ore consuma 1,8  kWh: avanzano ancora 4,2 kWh. Vogliamo usarli per accendere il computer per 6 ore? Se il computer assorbe anche lui 300 W,assorbirà altri  1,8 kWh. Restano ancora 24oo Wh : quanto basta per tenere accese per 24 ore 100 W di lampadine, che se sono di quelle a basso consumo signifca 5-7 lampadine da 100 W equivalenti.

Sarà ora di prenotare una Nissan Leaf?🙂

7 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. gianni(turbo) said, on 20 marzo 2012 at 17:05

    be così si invecchiano le preziose batterie dell’auto.. però

  2. […] 35 – Corrente gratis […]

  3. Giuliano said, on 7 novembre 2012 at 11:31

    forse hai esagerato nella stima della produzione ma direi anche dei consumi… siamo più realisti, e diciamo al massimo 18, ma anche 15kWh. Tuttavia in consumo: il mio laptop ora sta consumando 11.6V per 1.3A = 15W. Anche un computer da tavolo, se si tratta di un modello corrente, sta normalmente ben al di sotto di 100W. Il televisore è inutile, direi che è bene rimpiazzarlo col computer, acceso costantemente (il che credo aumenti considerevolmente la vita delle parti, riducendo i dannosi fenomeni transitori causati dalle accensioni). Quando non in uso attivo il computer riduce automaticamente il consumo a livelli di un laptop. Una stima a naso per un uso tipico giornaliero è di al massimo 1kWh. L’unico spreco tra le cose che hai elencato sopra pare l’auto… Se integrata, come accumulatore (ma utile solo quando è allacciata all’impianto), all’impianto elettrico, e usata con parsimonia quando realmente necessaria, allora l’auto può diventare meno dannosa. Rimane nella maggior parte dei casi un di più, e un di più che non ci possiamo permettere (e non per questioni di soldi) e anche potendocelo permettere non significa necessariamente che apporti un miglioramento netto nelle nostre vite. Ovvio che dipende da dove vivi, il mio è un discorso macroeconomico, o come si chiama!

    • jumpjack said, on 7 novembre 2012 at 13:08

      Questo post risale a quando ancora non sapevo come calcolare la produttivtà di un pannello🙂 , le cose stanno molto peggio: 3kWp producono 6 kWh d’inverno e 12 d’estate, a Roma, all’incirca. Un’auto non ci si può ricaricare, uno scooter con 3 kWh di batterie sì.

      Inviata dal mio dispositivo Android.

      • pippo said, on 21 aprile 2013 at 21:09

        Ora sei un po’ troppo pessimista. Io ho un impianto da 3 kWp che produce in media 6 kWhal giorno d’inverno e 16 d’estate (a Brescia). Nell’anno fa 3700 kWh (gia’ da 3 anni), oltre 10 al giorno di media.

        • jumpjack said, on 22 aprile 2013 at 8:36

          Notevole!

  4. […] Diario elettrico 35 – Corrente gratis (Lo scooter solare fotovoltaico) […]


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: