Jumping Jack Flash weblog

Diario elettrico 19 – formule segrete ;-)

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 30 novembre 2011

Diario di bordo

dello

scooter elettrico al litio

Zem Star 45

1500W/60Kmh/80Km


CAPITOLO 19


Clicca qui per l’INDICE DEL DIARIO

Post dedicato a chi sta per comprarsi uno scooter elettrico, ma non sa che pesci pigliare: ecco la “formula segreta” per valutare se i venditori dicono il vero sull’autonomia! E’ una formula che non lascia scampo, perchè si basa su principi fisici:

Autonomia = Capacità Batterie * Velocità Max / Potenza Motore

A = C*V/P

(Capacità = V * Ah)

Questa formula suppone di andare con lo scooter sempre alla massima velocità, quindi è un caso peggiore: l’autonomia reale sarà quindi quasi certamente maggiore di questa… ma al massimo di un 30%:  diffidate di valori di autonomia dichiarata che sono molto più alti di quello teorico! Se invece sono più bassi, sono sicuramente credibili.

Esempio:

il mio Star45 ha due batterie 60V/25Ah , quindi una capacità totale di 2*60*25 = 3000 Wh .

la potenza del motore è di 1500 W

Consumando costantemente 1500W (quindi andando alla massima velocità in pianura) ho un’autonomia teorica di 3000 Wh/1500 W = 2 ore .

La velocità massima dichiarata è di 60 km/h, quindi in totale abbiamo 120 km teorici; il costruttore ne dichiara 110, quindi è credibile. Nella realtà, ne fa 100 in condizioni ottimali (alta temperatura ambientale, strada solo in pianura). E siccome in realtà va anche a 50 all’ora invece che 60 (a meno di non spremerlo in modo esagerato…), i conti tornano perfettamente!

A = 3000 / 1500 * 50 = 100 km

Sarebbe interessante vedere se i calcoli di qualcun’altro confermano o smentiscono questa formula!

NOTA: se in questa formula l’autonomia cala al calare della velocità, è perchè essa contiene un “errore” di fondo, cioè considerà il consumo del motore sempre massimo, ma ovviamente in realtà se si va più piano, il motore consuma di meno! Se la relazione fosse lineare, un motore che consuma 1500 W a 50 km/h ne consumerebbe 750 a 25 km/h, per cui si avrebbe:

A = 3000 / 750 * 25

che dà ancora 100.

Ma purtroppo la curva potenza/velocità del motore non la conosciamo, quindi non resta che considerare la peggiore possibile: una retta orizzontale pari al valore massimo.

Tabella scooter elettrici omologati

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 29 novembre 2011

L’avreste mai sospettato che in Italia sono omologati più di 40 mezzi tra ciclomotri e motocicli elettrici e ibridi?!? L’ho scoperto per caso cercando un numero di omologazione: è venuta fuori la tabella degli incentivi (file Excel) concessi dallo Stato nel 2009, differenziati per ogni scooter.

 

Costruttore/ Importatore Partita IVA Marca Modello Estremi omologazione completa dei dati tecnici MCTC* Prezzo listino euro (IVA Inclusa) Tipo
DEGO MOTOSPORT DI PROVERBIO PAOLO 1695770022 QUANTYA Quantya Strada mod. EVO-1 OATDM01F 9.690,00 Motociclo
ECOSTRADA SRL 3821910233 YONG KANG JIASHITE VEHICLE CO., LTD. JST-EM10A OALC353 EST 01E 4.990,00
EVF SPA 1666790447 FAAM &GO e3*2002/24*0544*00 6.000,00 Motociclo
ITALIAINMOTO SRL 3342700162 ITALIAINMOTO ELETTRA 2500 WATT e3*2002/24*509*00 3.002,40 Motociclo
ITALIAINMOTO SRL 3342700162 ITALIAINMOTO EVO 2500 WATT e3*2002/24*508*00 2.882,40 Motociclo
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO ELIS 125 e3*2002/24*0531*00 del 09/10/08 4.800,00 Motociclo
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO EVA 125 e3*2002/24*0531*00 del 09/10/08 3.600,00 Motociclo
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO Eva 125/EVE OA J50 02 del 09/10/2008 3.600,00 Motociclo
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO GT e3*2002/24*0528*00 del 04/08/08 4.900,00 Motociclo
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO GTS e3*2002/24*0528*00 del 04/08/08 5.900,00 Motociclo
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO TIKEY e3*2002/24*0528*00 del 04/08/08 3.900,00 Motociclo
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO TK/ Ego 125 OA J50 01 del 04/08/2008 3.900,00 Motociclo
URBANFLOWER S.R.L. 6542930968 URBANFLOWER SW001 OA LC302 1.980,00 Motociclo
VECTRIX EUROPE LIMITED 10404351008 VECTRIX VX-1 OASZC01 9.450,00 Motociclo
BIGÀ ITALIA SPA 3410130177 BIGÀ S Bigà S LDL7060 4.596,00 ciclomotore
COUNTRY LION S.A.S. 3632930230 JINHUA SHIWEI VEHICLE CO. LTD SW0002 OA/LC301/EST01 2.450,00 ciclomotore
DADO MOTORS SRL 3221740164 DADO MOTORS YY7QTD-25 OALD516 1.990,00 ciclomotore
DI BLASI INDUSTRIALE SRL 3027140874 DI BLASI R70 2.500,00 ciclomotore
DREAMCARS THE LUXURY MULTIBRANDS SRL 1517570998 JIANGMEN HUARI GROUP ECODREAM 1500 WATT OA LX610EST01 2.300,00 ciclomotore
DREAMCARS THE LUXURY MULTIBRANDS SRL 1517570998 JIANGMEN HUARI GROUP ECOSPEED 3000 WATT OA LX611 3.700,00 ciclomotore
ECOSTRADA SRL 3821910233 YONG KANG JIASHITE VEHICLE CO., LTD. JST-EM06 OALC351 2.990,00 ciclomotore
ECOSTRADA SRL 3821910233 YONG KANG JIASHITE VEHICLE CO., LTD. JST-EM10 OALC352 EST 01E 3.490,00 ciclomotore
EXCITY DI ORFEI ALESSANDRO 9557421006 JINHUA SHIWEI VEHICLE SW002 (VER. 2000W) OALC301EST01 2.222,00 ciclomotore
GTM SRL 3730390238 GTM YY7QTD-15 IBIS OA LD517 2.099,00 ciclomotore
I.R.P.E.M. SRL 887411007 ECOWAY BY IRPEM ECOWAY  BY IRPEM OM 54385-EST.01B DEL 12/11/97 E3*92/61*0102*00  GLOBALE CE DEL 31/1/01     840,00 ciclomotore
INTERNATIONAL SYNERGY POOL SRL 2748101207 SU ZHOU RUNUNION MOTIVITY CO. LTD. Brezza (BJ50QD-00) OA L5F02 1.500,00 ciclomotore
INTERNATIONAL SYNERGY POOL SRL 2748101207 SU ZHOU RUNUNION MOTIVITY CO. LTD. Brezza (BJ50QD-01) OA L5F02B 1.500,00 ciclomotore
INTERNATIONAL SYNERGY POOL SRL 2748101207 SU ZHOU RUNUNION MOTIVITY CO. LTD. Zefiro (BJ100QD) OA L5F01 2.400,00 ciclomotore
ITALIAINMOTO SRL 3342700162 ITALIAINMOTO ELETTRA 1500 WATT e3*2002/24*511*00 2.515,00 ciclomotore
ITALIAINMOTO SRL 3342700162 ITALIAINMOTO EVO 1500 WATT e3*2002/24*510*00 2.397,60 ciclomotore
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO ELIS 45 e3*2002/24*0553*00 del 31/07/09 4.800,00 ciclomotore
LUKAS TWO 3226660243 LUKAS TWO EVA 45 e3*2002/24*0553*00 del 31/07/09 3.600,00 ciclomotore
MALAGUTI S.P.A. 501331201 MALAGUTI CIAK EP OAZJM05 3.099,00 ciclomotore
NEMAX SRL 3424830242 E-MAX GERMANY E-max 110S OALXE02 del 03/01/2008 OM:e13*2002/24*0210*00 del 03/05/2007 3.790,00 ciclomotore
NEMAX SRL 3424830242 E-MAX GERMANY E-max 90S OALXE01 del 03/01/2008 OM:e13*2002/24*0209*00 del 03/05/2007 3.490,00 ciclomotore
S.C. SCOOTER ITALIA S.R.L. 3042950364 IO E-SCOOTER 1500 GT E1*2002/24*0268*00 del 11/8/2005 2.550,00 ciclomotore
S.C. SCOOTER ITALIA S.R.L. 3042950364 IO E-SCOOTER FLORENZ CS E1*2002/24*0363*00 del 31/10/2007 3.050,00 ciclomotore
TSCHIMBENLITHO OHG 1509930218 EVT VELOTSCHI VELOTSCH I- EVT 168 OA  RF802 EST01   e4*92/61*0150*02 2.750,00 ciclomotore
TSCHIMBENLITHO OHG 1509930218 EVT VELOTSCHI VELOTSCHI -EVT 4000e OA  RF801   e4*92/61*0111*01 Rev.01 2.750,00 ciclomotore
VOLTA ENERGY SRL 5841280489 SMARTY SMARTY OA/L8Y04 3.600,00 ciclomotore
ZIO PRESTI S.A.S. DI PRESTINI G. &C. 3170800167 TISONG TM-300 (SPIRIT ELECTRIC POWER) OA LLM51 EST01 2.600,00 ciclomotore
DADO MOTORS SRL 3221740164 DADO MOTORS YY50QT-28 OALD522 1.690,00 ibrido
GTM SRL 3730390238 GTM YY50QT-33 HERON OA LD524 2.290,00 ibrido

Diario elettrico 18 – guasti, vittorie e sconfitte

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 29 novembre 2011

Diario di bordo

dello

scooter elettrico al litio

Zem Star 45

1500W/60Kmh/80Km


CAPITOLO 18


Clicca qui per l’INDICE DEL DIARIO

Mesi fa, prendendo di seguito uno di fila all’altro due tombini incassatti 10 centimetri sotto il livello dell’asfalto ho fracassato la chiusura del bauletto.
L’aveo riparata sostituendo la linguetta di plastica rotta con una di alluminio… ma ora si è rotta pure quella! E non per una buca in particolare… semplicemente per l’accumularsi delle millemila buche che incontro ogni giorno…
Considerando che c’è gente che ha pensato bene di rubarmi persino i guanti di pelle sudati che avevo lasciato nel portaoggetti davanti, ora mi toccherà per qualche giorno portare nello zaino tutto quello che tenevo nel bauletto, per evitare che mi sparisca tutto, che noia.

Ma a parte questo, c’è una notizia più importante: per la prima volta, lo scooter mi ha lasciato a piedi!

E’ successo che da un po’ di tempo l’acceleratore “singhiozzava”, cioè durante la marcia mi si spegneva a tratti il motore; inizialmente avevo risolto tirando su col piede il cavalletto laterale che, allentato, faceva male contatto sull’interruttore di sicurezza, oppure spingendo a mano la leva del freno destro, che a volte rimaneva bloccata invece di percorrere l’ultimo millimetro di “ritorno”; ma la volta scorsa nessuno di questi sistemi ha funzionato: un singhiozzo dopo l’altro, sono riuscito ad arrivare solo fino a metà strada casa-lavoro; a quel punto dovevo decidere, quando lo scooter è finalmente ripartito dopo mezz’ora di smanettamenti, se tentare la sorte, andare a lavoro, e sperare che al ritorno, di notte, lo scooter funzionasse, oppure tornare a casa.

Così ho passato mezza mattinata a casa a cercare il guasto (ci sono arrivato per un pelo, lo scooter si è rispento a 50 metri da casa); mi ero già armato di cassetta degli attrezzi e tanta pazienza, deciso a smontare tutto per arrivare fino alla centralina, nascosta dietro e sotto al sedile.; avevo già tolto 2 dadi sotto il sellino… poi ho guardato in modo truce quel bastardo del cavalletto: quando sono rimasto per strada, mi si è spaccato il cacciavite in dotazione per riuscire a sbloccare le viti dell’interruttore di sicurezza, e non si sono nemmeno svitate! A casa invece avevo cacciaviti seri di tutte le misure, martelli, pinze e vari strumenti di tortura, così ho dichiarato guerra all’interruttore e alle sue fottute viti.

Alla fine hanno ceduto e, con mia somma soddisfazione, mi sono così risparmiato di smontare tutto lo scooter:

Quello sopra è l’interno dell’interruttore di sicurezza: la parte in alto è un pezzo di gomma, quella in basso è plastica, dietro la quale si trovano due contatti metallici che vengono messi in corto dall’interruttore di sicurezza.

Purtroppo io sono costretto a parcheggiare lo scooter all’aperto, e ogni mattina lo trovo completamente fradicio, anche se non piove: l’umidità, a lungo andare, è penetrata nell’interruttore, ha ossidato i fili, e alla fine li ha spezzati. Risultato: niente corrente al motore.

Soluzione: basta mettere in corto i due fili, come se l’interruttore fosse sempre premuto; ovviamente non ci sarà più il controllo di sicurezza sul cavalletto laterale… ma tanto presto lo frullinerò via, è totalmente inutile, e per di più mi impedisce di piegare stretto a sinistra, perchè struscia per terra.

Comunque, oltre a mettere in corto i due fili, ho potuto anche proteggerli dall’acqua, scoprendo che provengono dal piccolo vano ermetico che si trova sotto la pedana: è bastato tirarli dentro, intrecciarli insieme, e richiudere il vano, nel quale non enra neanche una goccia d’acqua, benchè ne resti sempre sotto al tappetino:

Questa disavventura mi ha costretto ad andare a lavoro in macchina: è stata la prima volta dal 2 maggio 2011! 6300 chilometri percorsi fino adesso; 630 euro di benzina non spesi; 150-200 ore di traffico risparmiate: praticamente, ho guadagnato 8 giorni completi “di vita” (cioè di 24 ore), o anche 40 pomeriggi liberi! 🙂

Tristezze moderne: sui treni vagone riservato alle persone educate

Posted in varie by jumpjack on 24 novembre 2011

C’era una volta l’italiano, e l’ “a con l’acca”, e gli apostrofi, e gli accenti.

Poi arrivò il ’68, e imparare a scrivere diventò facoltativo; poi arrivò il 2000,  internet e i cellulari, e saper scrivere diventò inutile.

Poi arrivò il 2011, e con l’Italiano era morta anche la buona educazione.

C’era infatti un tempo in cui gridare o comunque parlare a voce troppo alta in mezzo alla gente era maleducazione, e sui treni, almeno quelli a lunga percorrenza, ci si sentiva obbligati a parlare sottovoce per non disturbare i vicini.

Poi sono arrivate le cuffiette, e dopo ancora i telefonini, e improvvisamente è diventato normale gridare letteralmente ai quattro venti tutti i fatti propri, a persone a cui non interessa minimamnte stare a sentire i fatti altrui. E anche se non c’è il telefonino o la cuffietta, è ormai normale “lasciare sfogare” i figli piccoli su e giù per il vagone (o per il ristorante) lasciandoli strillare come se sul treno non ci fosse nessun altro.

Che fare se qualcuno non sopporta tutto questo?!? Rassegnarsi alla maleducazione moderna, limitandosi a spegnere la suoneria del proprio telefonino?
Forse no:
http://economia.bloglive.it/nuovi-treni-frecciarossa-arriva-larea-del-silenzio-9982.html

Diario elettrico 17 – vecchi grafici delle batterie

Posted in ambiente, scooter elettrici by jumpjack on 22 novembre 2011

Diario di bordo

dello

scooter elettrico al litio

Zem Star 45

1500W/60Kmh/80Km


CAPITOLO 17


Clicca qui per l’INDICE DEL DIARIO

Ho trovato questi vecchissimi grafici di scooter elettrici su un forum del 2009 (non so se si vedono linkandole direttamente dal forum…):

Dovrebbero riferirsi a un Eskuter Delta da 4000W.

Scooter elettrici

Posted in ambiente, scooter elettrici by jumpjack on 22 novembre 2011

Sul sito http://www.pannelisolari-info.com c’è un interessante lista di scooter elettrici, molti dei quali in vendita in Italia. Però il sito sembra abbandonato dal 2008, alle mail non rispondono, e la lista stessa sembra abbandonata.

Quindi la riporto qui, con alcune mie aggiunte recenti:

Produttore Modello Tipo Batteria Autonomia Tempo ricarica Potenza Vel.Max Prezzo
italiainmoto Evò 1500 watt Piombo-Silicio 45/65 km 5 ore 1500 W 45Km/h €1.998+iva
italiainmoto Evò 1500 watt Litio 80/120 km 2 ore 1500 W 45Km/h €2.805+iva
italiainmoto Evò 2500 watt Piombo-Silicio 45/65 km 5 ore 2500 W 70 Km/h €2.402+iva
italiainmoto Evò 2500 watt Litio 80/120 km 2 ore 2500 W 70 Km/h €3.516+iva
italiainmoto Elettra 1500 watt Piombo-Silicio 45/65 km 5 ore 1500 W 45Km/h €2.096+iva
italiainmoto Elettra 1500 watt Litio 80/120 km 2 ore 1500 W 45Km/h €2.905+iva
italiainmoto Elettra 2500 watt Piombo-Silicio 45/65 km 5 ore 2500 W 70 Km/h €2.502+iva
italiainmoto Elettra 2500 watt Litio 80/120 km 2 ore 2500 W 70 Km/h €3.616+iva
ecomission EcoJumbo 60V/46Ah 70 km 4-6 ore 5000 W 90-120 Km/h €3.500
ecomission Ecospeed 60 km 4-6 ore W 60 Km/h €3.500
ecomission Ecodream 50/60 km 4-6 ore W 45 Km/h €2.200
eskuter Alpha 50 km W 25 Km/h €630+iva
eskuter Beta 45 km W 25 Km/h €694+iva
eskuter Gamma piombo 60 km W 65 Km/h €1589+iva
eskuter Gamma litio 75 km W 65 Km/h €2439+iva
eskuter Delta litio 75 km W 85 Km/h €2794+iva
vectrix Vx-1e 45 km W 80 Km/h $6.795
electrokar Elektra 2000 piombo 50/60 km 4-6 ore W 45 Km/h €2450
elektrocar Tm 3000 60 km W 45 Km/h €2490
elektrocar B 500 30 km 7-8 ore W 35 Km/h €1198
Urbanflower Urbanflower 65 km 4 ore W 48 Km/h €1980
Nemax srl E-Max 110S silicio 70/90 km 2 ore W 55 km/h €3158+iva
Zem s.r.l. Star 45 2xLiFePo4 estraibili 60V/25Ah 55-110 km 6-8 ore 1500 W 60 km/h 3900 euro
Zem s.r.l. Smash 54 2xLiFePo4 estraibili 60V/25Ah km ore 3000 W km/h 4300 euro
Bertini Tropicana Litio estraibile 60V28Ah 60 km 6 ore 1500 W 50 km/h 2880 euro iva inclusa
Bertini CityZen Litio estraibile 60V28Ah 60 km 6 ore 3000 W 50 km/h 2950 euro
Bertini Zaion Litio estraibile 60V33Ah 50 km 6 ore 3000 W 70 km/h 2850 euro
B.M. rent TCH-1 T-FUNNY 40V/40Ah Piombo-Silicio 70/75 Km ?? ore 3000 W 48 km/h 1990 euro
B.M. rent TCH-8 T-FUNNY S 48V/40Ah LFP/LCP Li-ion 75/80 Km ?? ore 3000 W 48 km/h 3450 euro
B.M. rent TCH-4 T-RACE 60V/40Ah Piombo-Silicio 85/90 Km ?? ore 5000 W 85 km/h 3450 euro
B.M. rent TCH-2 T-RACE S 72V/40Ah LFP/LCP Li-ion 90/95 Km ?? ore 5000 W 85 km/h 4990 euro
Motorini Zanini Icaro Silicio 48V/30Ah removibili (9+9 kg) 45 km 8 1000 W 45 km/h 1950,00
Motorini Zanini Penelope Silicio 48V/40Ah removibili (9+9 kg) 45 km 8 1800 W 45 km/h 2350,00

AGGIORNAMENTO 11/06/2012:

Aggiungo gli scooter Govecs:

Produttore Modello Tipo Batteria V Ah Wh Autonomia dichiarata Autonomia calcolata Tempo ricarica Potenza motore kW Vel.Max Prezzo
GOVECS GO!S1.2 Piombo-Silicio 96 21 2016 50-60 Km 50,4 4-5 ore ca. 2 ore per l’85% 4 45Km/h 3380 iva inc.
GOVECS GO!S1.2+ Piombo-Silicio 96 21 2016 50-60 Km 50,4 4-5 ore ca. 2 ore per l’85% 4 62 Km/h 3500 iva inc.
GOVECS GO!S2.4 LiPo 72 42 3024 60 – 100 Km 75,6 4-5 ore ca. 2 ore per l’85% 4 45Km/h 5200 iva inc.
GOVECS GO!S2.4+ LiPo 72 42 3024 60 – 100 Km 75,6 4-5 ore ca. 2 ore per l’85% 4 62 Km/h 5560 iva inc.
GOVECS GO!S3.4 LiPo 72 42 3024 50 – 70 Km 75,6 4-5 ore ca. 2 ore per l’85% 6 80Km/h[85Km/h versione +] 5800 iva inc.

Ho provato a realizzare una tabella più completa, deducendo/calcolando i dati nelle ultime 3 colonne:

Produttore Modello Tipo Batteria Autonomia (Km) Tempo ricarica  (Ore) Potenza (W) Vel.Max  (Km/h) Prezzo Capacità batteria (Wh) Caricabatterie (W) Wh/km km/100Wh
italiainmoto Evò 1500 watt  Silicio 48V/25Ah 45 5 1500 45 € 2.418 1200 240 27 4
italiainmoto Evò 1500 watt Litio 80 2 1500 45 € 3.394 1200 600 15 7
italiainmoto Evò 2500 watt Silicio 45 5 2500 70 € 2.906
italiainmoto Evò 2500 watt Litio 80 2 2500 70 € 4.254
italiainmoto Elettra 1500 watt Silicio 45 5 1500 45 € 2.536
italiainmoto Elettra 1500 watt Litio 80 2 1500 45 € 3.515
italiainmoto Elettra 2500 watt Silicio 45 5 2500 70 € 3.027
italiainmoto Elettra 2500 watt Litio 80 2 2500 70 € 4.375
ecomission EcoJumbo 5000 Silicio 60V/46Ah 70 6 5000 90 € 3.500 2760 460 39 3
Ecojumbo 3000 Silicio 60V/46Ah 70 6 3000 70 € 3.300 2760 460 39 3
ecomission Ecospeed Silicio 60V/46Ah 60 6 3000 60 € 3.200 2760 460 46 2
ecomission Ecodream Silicio 60V/46Ah 50 6 1500 45 € 2.100 2760 460 55 2
eskuter Alpha 50 25 € 762
eskuter Beta 45 25 € 840
eskuter Gamma piombo 60 65 € 1.923
eskuter Gamma litio 75 65 € 2.951
eskuter Delta litio 75 85 € 3.381
vectrix Vx-1e 45 80 $6.795
vectrix Vx-1 Li LiFePo4 125V/30Ah 64 4 21000 110 $11.995 3700 925 58 2
vectrix VX-2 60V/48Ah 64 5 4000 45 $4295 2800 960 44 2
vectrix Vx-3 LiFePo4 128V/42Ah 80 6 21000 110 $14.995 5400 960 68 1
electrokar Elektra 2000  piombo 50 6 45 € 2.450
elektrocar Tm 3000  60 45 € 2.490
elektrocar B 500 30 8 35 € 1.198
Urbanflower Urbanflower 65 4 48 € 1.980
Nemax srl E-Max 110S silicio 70 2 55 € 3.821
Zem s.r.l. Star 45 2xLiFePo4 estraibili 60V/25Ah 110 8 1500 60 3900 3000 375 27 4
Zem s.r.l. Smash 54 2xLiFePo4 estraibili 60V/25Ah 110 8 3000 4300 3000 375 27 4
Bertini Tropicana Litio estraibile 60V28Ah 60 6 1500 50 2880 1680 280 28 4
Bertini CityZen Litio estraibile 60V28Ah 60 6 3000 50 2950 1680 280 28 4
Bertini Zaion Litio estraibile 60V33Ah 50 6 3000 70 2850 1980 330 40 3
B.M. rent TCH-1 T-FUNNY 48V/40Ah Silicio 70 6 3000 1920 320 27 4
B.M. rent TCH-8 T-FUNNY S 48V/40Ah LFP/LCP Li-ion 75 6 3000 1920 320 26 4
B.M. rent TCH-4 T-RACE 60V/40Ah Silicio 85 6 5000 2400 400 28 4
B.M. rent TCH-2 T-RACE S 72V/40Ah LFP/LCP Li-ion 90 6 5000 2880 480 32 3

Diario elettrico 16 – primi grafici delle batterie

Posted in scooter elettrici by jumpjack on 15 novembre 2011

Diario di bordo

dello

scooter elettrico al litio

Zem Star 45

1500W/60Kmh/80Km


CAPITOLO 16


Clicca qui per l’INDICE DEL DIARIO

Dopo settimane di tentativi sono riuscito a produrre dei grafici sui consumi delle batterie.

Ci ho messo settimane perchè queste batterie sono proprio strane: producono corrente alternata!!! Mai sentito di batterie a corrente alternata! Sapevo che all’interno ci sono circuiti elettronici, ma pensavo fosse l’equailzzatore, invece sembra che serva a trasformare la corrente continua delle celle in corrente alternata per il motore…. anche se non so bene per quale principio.

Comunque, ecco il grafico:

Non ho ancora calibrato il sensore di corrente con una corrente nota, quindi non so quanto sia l’ampiezza della corrente alternata.

Il sensore è questo:

http://www.futurashop.it/allegato/7300-THM104C.asp?L2=SENSORI&L1=COMPONENTI%20ELETTRONICI&L3=&cd=7300%2DTHM104C&nVt=&d=14,00

Modello “030”: in sostanza si comporta come se fosse un generatore di tensione, e la piccolissima tensione prodotta è proporzionale alla grossa corrente che scorre nel filo dentro l’ “anello”.

Per la velocità invece ho usato il programma Sports Tracker su un Nokia 5800 dotato di GPS.

Faro’ ovviamente altri grafici. Anche quello della tensione è strano, visto che la tensione SALE a scooter fermo e/o in discesa, anche se NON ha rigenerazione in discesa…

E poi voglio proprio vedere la differenza tra grafici estivi e invernali.

Terra Nova – la trama della prima stagione in forma grafica

Posted in Uncategorized by jumpjack on 14 novembre 2011

Versione 3 dicembre 2011

 

Versioni precedenti:

Imparare dalle disgrazie altrui: l’alluvione di Genova del 4 novembre 2011

Posted in Uncategorized, varie by jumpjack on 14 novembre 2011

Diario elettrico 15 – auto elettriche

Posted in ambiente, scooter elettrici by jumpjack on 10 novembre 2011

Diario di bordo

dello

scooter elettrico al litio

Zem Star 45

1500W/60Kmh/80Km


CAPITOLO 15


Clicca qui per l’INDICE DEL DIARIO

Ho comprato lo scooter elettrico come mezzo di transizione verso l’auto elettrica, quindi ieri sono andato ad H2Roma ( www.h2roma.org/ ) a sondare il mercato: rispetto all’anno scorso ci sono molte novità, c’erano molte più macchine da provare; io ne ho provate 6: Volksvagen Golf (elettrica), Mercedes Classe A – E-Cell (elettrica), Mercedes Smart (elettrica), Ford Fusion (ibrida), Peugeot 3008 (ibrida), mentre non ho provato le altre elettriche, già provate in altre occasioni: Nissan Leaf, Toyouta Auris, Peugeot i0n, Citroen c-zero. C’erano anche molte, inutili, auto a benzina, diesel, metano… C’erano due FIAT, una Panda e una 500: nè ibride nè elettriche, solo a petrolio. (vergogna!)

La Golf, non ho capito bene se davvero era elettrica o se era solo un piccolo imbroglio, visto che a me sembrava che a un certo punto partisse il motore a benzina, mentre il dimostratore diceva che era solo un rumore per avvertire i pedoni… E i siti internet non aiutano, dicendo che la Golf di H2Roma era solo “dimostrativa”: che cavolo vorrà dire?!?

Comunque, queste sono le mie conclusioni:

– le auto elettriche sono attualmente utili solo come seconda macchina, vista l’autonomia massima di 200 km

– le auto elettriche non sono ancora acquistabili: costano almeno il doppio di quelle a benzina

– le auto elettriche non sono ancora “utili”: tutte quante, per essere ricaricate a casa, richiedono 3 kW dedicati: cioè, non resta niente a disposizione per gli elettrodomestici e le luci di casa!!! Chi acquisterà un’auto elettrica dovrà per forza passare ad un impianto da 4.5 kW o 6 kW, contro i 3 kW abituali. Ma questo, purtroppo, non viene detto in nessun sito, in nessun depliant, in nessun servizio!! Per fortuna, c’è l’eccezione della Prius (vedi sotto).

– la vera soluzione sono le auto ibride… ma di valide ce ne sono solo 2, di cui solo una effettivamente già pronta: la Prius Plug-in (26’000 euro); l’altra è l’Opel Ampera, ma non è ancora pronta, infatti non si poteva ancora nemmeno provare (costerà 43’000 euro, dovrebbe uscire a gennaio 2012).

La Prius Plug-in è l’auto di transizione perfetta:

23 km di autonomia in solo elettrico (contro i 2 delle precedenti versioni): finalmente un’ibrida davvero utile! Che cioè si può usare anche in solo elettrico!

caricabatterie casalingo da 12 ampere, ossia circa 2500-2700W: un consumo molto alto… ma comunque “avanzano” quei 3-400 watt che dovrebbero permettere comunque di tenere accesi frigorifero, TV e qualche luce, senza dover cambiare contratto di fornitura elettrica!

Ma per riuscire a scoprirlo sono dovuto andarmi a cercare da solo il dato nel manuale di bordo dell’auto, sfogliandomi buone 100 (delle 400) pagine per trovarlo, perchè il dimostratore non sapeva neanche di cosa stessi parlando: un difetto purtroppo comune a TUTTI i dimostratori di H2Roma, e di qualunque altro “evento elettrico” cui ho partecipato: nessuno sa mai la differenza tra kW e kWh, nè sa cosa sia un assorbimento, un rendimento, o qualsiasi altro termine tecnico! Davvero triste.

E gli scooter elettrici?

“Non esistono”, non frega niente a nessuno. Nemmeno al “giornalista” di Omniauto.it , sul posto per intervistare il pubblico che provava i veicoli elettrici, a cui non è fregato niente dell’unico scooter elettrico sul posto (il mio).

Bah! Io intanto sto per raggiungere la soglia dei 6000 km percorsi e 600 euro di benzina non spesi! :-p