Jumping Jack Flash weblog

Riflessioni sull’evoluzione

Posted in Scienza, varie by jumpjack on 11 dicembre 2010

Ma se l’evoluzione esiste… perche’ esistono caucasici, asiatici, europei…?

Mi chiedevo: se è vero che l’uomo discende dai protozoi secondo un’unica, fortunosa linea evolutiva, come mai esistono etnìe umane così diverse, considerando che non è l’ambiente a influire sul genoma (Linneo), ma il genoma a estinguersi se inadatto all’ambiente (Darwin)?

In altre parole, se Darwin avesse ragione, la fisionomia diversa delle etnìe umane dovrebbe avere uno “scopo”:

Sarebbe come dire che avere gli occhi a mandorla favorisce la sopravvivenza nei paesi asiatici! :confused:  O che avere i baffi già a 13 anni è utile eni paesi balcanici.😀 E la “faccia” di un Indiano dell’India… perche’ è così diversa da quella di un inglese o di un italiano? Invece nei paesi nordici dovrebbero proliferare sia biondi che castani, perche’ il sole debole non costituisce una minaccia per nessuno dei due… mentre in realtà proliferano i biondi, perche’ tanto non serve una grande protezione contro il sole!

Men che meno si puo’ dire che un’etnìa si è evoluta in un’altra, altrimenti vorrebbe dire che alcune etnie sono “inferiori” ad altre…😮

Mi sembra che l’unica spiegazione possibile sia che il progenitore degli umani non sia un antico abitante della savana africana, ma che esistano almeno una decina di linee evolutive diverse, cioe’ in ogni continente l’uomo si è sviluppato in una linea a sè stante. Questo potrebbe presupporre anche che per ogni linea evolutiva ci sia un antenato diverso; quindi, risalendo fino a un miliardo di anni fa, risulterebbe che, in giro per il mondo, c’erano tante pozze di brodo primordiale, ognuna delle quali ha dato origine a una linea evolutiva diversa, che si è conclusa con l’uomo. Ma questo vorrebbe dire che la nascita dell’uomo è inevitabile! :mbe:

boh?

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. frank said, on 16 dicembre 2010 at 17:33

    mi piacciono le tue riflessioni

  2. Lof said, on 29 dicembre 2010 at 12:37

    “Sarebbe come dire che avere gli occhi a mandorla favorisce la sopravvivenza nei paesi asiatici!”

    Infatti è proprio così: gli antenati dei popoli asiatici provenivano dalla Siberia in cui il clima polare, i venti freddissimi hanno fatto si che si sviluppasse una sacca di grasso sotto gli occhi per proteggerli.

  3. […] Riflessioni sull’evoluzione […]


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: