Jumping Jack Flash weblog

Bug di Word nelle didascalie automatiche di figure e tabelle

Posted in Uncategorized by jumpjack on 9 luglio 2010

Se si usano le didascalie automatiche di Word, e si decide di usare il formato x.y.z-k , cioe’ l’inclusione del numero di paragrafo fino al livello 3, seguito dal numero della figura per quel livello, si verifica un problema:
se il sottoparagrafo di livello 3 non esiste nel punto in cui si inserisce la figura/tabella, word sbaglia il numero della didascalia, riferendolo all’ultimo paragrafo esistente a quel livello… anche se è nel paragrafo precedente!

Esempio:

1 paragrafo 1

1.1 paragrafo 2

1.1.1 paragrafo 3

Figura 1.1.1-1    <<———- OK

2 paragrafo 4

2.1 paragrafo 5

2.1.1 paragrafo 6

figura 2.1.1-1  <<——— OK

3 paragrafo 7

3.1 paragrafo 8

figura 2.1.1-1     <<—- NUMERO SBAGLIATO! Siccome non esiste il 3.1.1, word fa riferimento al 2.1.1!!!

4 paragrafo 9

4.1 paragrafo 10

4.1.1 paragrafo 11

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Bug di Word nelle didascalie automatiche di figure e tabelle […]

  2. Anonimo said, on 24 agosto 2015 at 10:13

    anch’io ho lo stesso problema. Hai trovato la soluzione, per caso? Grazie per l’eventuale risposta. Buona giornata. Enzo

    • jumpjack said, on 24 agosto 2015 at 11:05

      Purtroppo le uniche soluzioni, ovvie, che ho trovato sono:
      1 – ridurre o eliminare del tutto i livelli di paragrafo nelle didascalie
      2 – inserire un breve paragrafo, anche di una sola riga, del livello giusto, per fare contento word.

      Al limite il paragrafo in più si potrebbe anche fare in testo bianco, così non si vede…
      Non so se si può addirittura formattarlo come testo nascosto,che cioè si vede solo quando rendi visibili i marcatori di fine paragrafo, bisognerebbe provare.

      • Anonimo said, on 24 agosto 2015 at 11:25

        Innanzitutto grazie per la tua solerte risposta. Certo che, pur essendo di pregio ingegno le soluzioni proposte, mi chiedo come Word presenti ancora problemi di questo tipo! Possibile che dopo anni e anni di versioni sempre più elaborate di word processor, MS non abbia pensato di risolvere questo bug?
        Buona giornata
        E

        • jumpjack said, on 24 agosto 2015 at 11:56

          E’ quello che ho pensato anch’io quando l’ho scoperto…


Puoi inserire un commento qui sotto; diventerà visibile dopo la moderazione dell'amministratore

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: