Jumping Jack Flash weblog

Programmare i PocketPC (Windows Mobile)

Posted in PocketPC, Programmazione by jumpjack on 21 luglio 2007

CASL 4.3 (Compact Application Solution Language):
descrizione: http://www.freewarepocketpc.net/ppc-download-casl-4-3.html
DOWNLOAD
IDE
Scrive programmi per PocketPC / Windows Mobile, PalmOS e Windows
Supporto BT Supporto porta seriale
Supporto socket (HTTP e Telnet)
Supporto IR
Accesso ai file del PDA  

PocketZeus Lite v1.72
Permette di programmare direttamente sul palmare
Descrizione: http://www.freewarepocketpc.net/ppc-download-pocketzeus-lite-v1-72.html
DOWNLOAD

 Basic4ppc
Descrizione: http://www.freewarepocketpc.net/ppc-download-basic4ppc-desktop-v4-0.html
DOWNLOAD
Supporto librerie esterne
Supporto porta seriale
Supporto rotazione schermo
Avvio applicazioni dalla sezione “programmi”
Richiede RUNTIME: http://www.freewarepocketpc.net/ppc-download-basic4ppc-runner-2-05.html 
DOWNLOAD RUNTIME

PocketConsole
descrizione: http://www.freewarepocketpc.net/ppc-download-pocketconsole-v1-3.html
DOWNLOAD
Permette di lanciare applicazioni che non hanno interfaccia grafica.
NON è un emulatore DOS, ma una specie di “DOS nativo per PPC”.
Usare PocketConsole con EmbeddedVisualBasic

PocketCMD – Command prompt per PocketPC
Descrizione: http://www.symbolictools.de/public/pocketconsole/applications/PocketCMD/index.htm
CMD – Command prompt ufficiale della Microsoft per Windows CE
Descrizione: http://www.symbolictools.de/public/pocketconsole/applications/cmd/index.htm

Formato date in telefoni Symbian

Posted in Symbian by jumpjack on 13 luglio 2007

Il sistema operativo Symbian memorizza le date in forma di milionesimi di secondo trascorsi dal 1 gennaio dell’anno 0001, utilizzando 8 byte.

Nei file di messaggio, ad esempio, si trovano due sequenze del tipo:
fd 8b 8d 72 7e 11 e1 00
cioe’, 8 byte sempre terminati da e1 00 o e0 00

Per ottenere la data equivalente:

– prendere la sequenza di 8 byte e capovolgerla:
00E1117E728D8BFD

– convertirla in decimale: si ottengono i milionesimi di secondo dalla data 0/01/0000 00:00 (che in realtà non esiste…);:
63351104545328125

– DIVIDERE per 1000000: si ottengono i SECONDI dalla data 0/01/0000 00:00
63351104545,328125

– togliere 32486400 secondi, cioe’ un anno (365 giorni) perche’ l’anno 0 non esiste nel calendario gregoriano, piu’ 10 giorni (correzione gregoriana) + 1 giorno (perche’ il giorno 0 ovviamente non esiste); si ottengono cosi’ i secondi trascorsi dal 1/01/0001:
63318618145,328125

– dividere per 86400 per ottenere i GIORNI trascorsi dal 1/01/0001:
732854,3766820384837962962962963

– aggiungere il numero fisso 1721423.5, perche’ il calendario giuliano misura i giorni trascorsi dal primo gennaio 4713 AVANTI CRISTO, e da quella data al primo gennaio 0001 ci sono appunto 1721423.5 giorni:
2454277,8766820384837962962962963

– a questo punto si è ottenuta la vera data in formato giuliano: basta un convertitore da giuliano a gregoriano per ottenere la data nel formato classico hh:mm:ss gg/mm/aaa
09:02:25 – 26 Giugno 2007